apri menu
News

6 consigli per il tuo Local Marketing

local marketing


Il Local Marketing è quell’insieme di attività di comunicazione e marketing, a livello locale, che la tua azienda può utilizzare per portare più clienti nel tuo negozio e per far crescere il tuo brand.
L’obiettivo è quello di creare una relazione di fiducia e più umana con i tuoi clienti.

Il Mobile al servizio del marketing a livello locale

I dispositivi mobile che ogni giorno utilizziamo stanno diventando sempre più influenti nei comportamenti d’acquisto dei clienti.
Ecco un po’ di numeri a conferma: il 64% degli utenti mobile consulta il proprio dispositivo prima di entrare in un negozio per acquistare un prodotto, il 76% dei consumatori che effettua queste ricerche visita il negozio fisico entro 24 ore e il 28% di questi procede poi con l’acquisto finale.

Le 6 semplici azioni che puoi attuare online

1. Newsletter per i clienti della tua attività

Una delle attività più banali e semplici da poter subito iniziare è chiedere ai clienti un indirizzo email e di raggrupparle per categoria così da inviare ad ogni cliente la mail più adatta ai propri interessi.
Utilizzerai gli indirizzi email per inviare ai clienti non solo le offerte e i nuovi arrivi, ma anche articoli del blog che trattano la categoria dei suo interesse (es: scarpe, piuttosto che costumi).

2. Come ottenere più recensioni per la tua attività

Una pratica che ti permette di ottenere più recensioni su TripAdvisor, Facebook, Google My Business è offrire qualcosa ai tuoi clienti in cambio: un piccolo sconto, un pacchettino regalo, un prodotto in assaggio. In questo modo non solo otterrai una recensione online, ma ti dimostrerai disponibile e attento con la tua clientela che di certo apprezzerà.

3. Calcolare il ritorno sull’investimento pubblicitario

Oggi gli strumenti pubblicitari offerti dalle varie piattaforme (ad esempio Facebook e Google Ads) sono stati semplificati in modo tale che chiunque possa creare un’inserzione a pagamento per promuovere online la propria attività, ma è molto importante capire se il tuo investimento in annunci pubblicitari ti sta portando introiti.

Uno dei metodi più semplici per controllare se effettivamente la tua pubblicità sta funzionando è quello di offrire un coupon dedicato a chi arriva in negozio dopo aver visto il tuo annuncio.
Ad esempio immagina di aver creato un post sponsorizzato su Facebook con il messaggio “15% di sconto sui nuovi arrivi con la parola segreta: approfitto oggi stesso”.

Con questa semplice accortezza potrai misurare quante persone arrivano nel tuo negozio dall’online e capire se la tua è stata efficace o meno.

4. Prodotti dedicati e anteprime per fan e follower

Ti piacerebbe aumentare l’attenzione dei tuoi clienti su un nuovo prodotto?
Potresti ad esempio far provare in anteprima e permetterne l’acquisto a coloro che ti seguono sui social, prima di tutti gli altri.

Ciò ti permetterà di gratificare i tuoi followers più affezionati, ma anche di spingere gli altri a seguirti con più attenzione per poter approfittare di questa attenzione esclusiva.

5. Valorizza la comunicazione nel tuo negozio fisico

Spesso non è il prodotto a vendere, ma la narrazione del prodotto stesso.
Puoi utilizzare i dispositivi digitali Premius (totem e dispenser) per ospitare video che presentano la tua attività. Inoltre, diventando Premius Partner, i tuoi video saranno presenti anche sui dispositivi digitali di altre attività commerciali della tua città.
Una gran bella visibilità per il tuo business, non credi?

6. Racconta la storia e i valori della tua attività

I video in diretta di Facebook e Instagram fanno numeri sempre più elevati e sono utilissimi per raccontare i tuoi prodotti/servizi.

L’utilizzo dei video in diretta fornirà un contenuto aggiuntivo al cliente, accrescendo il valore del prodotto e la reputazione del tuo brand, ma ti servirà anche per farti conoscere meglio da chi già ti segue e da chi ancora invece non ti conosce, che sarà così stimolato a visitare il tuo punto vendita.